Il contratto di solidarietà

Il Decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 148 ( pubblicato in G.U. il 23/9/15, n. 221, S.O. n. 53) ha novellato con decorrenza 24 settembre 2015 il contratto di solidarietà difensivo per le imprese soggette alla CIGS, rivedendo profondamente quanto previsto dall’art. 1 dell’abrogato D.L. 726/84 (convertito con modificazioni nella legge 863/84).

L’istituto è stato oggetto di regolamentazione con gli artt. 3 e 4 del Decreto ministeriale 13 gennaio 2016, n. 94033 – pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro l’8 febbraio 2016 ed efficace dal 9 febbraio 2016.

Da tale data sono entrati in vigore i “criteri per l’approvazione dei programmi di cassa integrazione guadagni straordinaria ai sensi del decreto legislativo n. 148 del 14 settembre
2015”.

Richiedi info specifiche su : Il contratto di solidarietà

Altre News

MANOVRA DI BILANCIO 2024

La Manovra di Bilancio 2024 prevede numerosi interventi in materia di lavoro, previdenza e imposte

WHISTLEBLOWING

Le aziende rientranti in una di queste situazioni: ➢ ha occupato nel corso dell’anno precedente

Fringe Benefits – Anno 2023

Il Decreto Legge n. 48/2023, art.40 (c.d. “Decreto Calderone” o “Decreto 1° Maggio”) – convertito